Pubblicato il

Uomo avvisato...

Ehi, questo post è un contenuto vintage. Risale a più di 20 anni fa: può contenere informazioni errate e non attuali.

Sul suo Blogorroico, Antonio Cavedoni avverte di non utilizzare la funzione password() per crittografare su MySQL le password degli utenti (queste le ragioni).

E, ancor più interessante, fornisce un procedimento quasi indolore per aggiornare le password codificandole con MD5() o, meglio ancora, SHA1().

Precedente

Thanks to...

Successivo

Assestamenti

Sono Silvano Stralla. Faccio lo sviluppatore, mi piace fare fotografie e pedalare biciclette.
Se vuoi, puoi scrivermi a silvano.stralla at sistrall.it.
Questo sito è fatto a mano, con amore, a Torino (Italia).

© 2002—2024 Silvano Stralla