Logo
sistrall.it

Pubblicata il 25 luglio 2016

Balle aux prisonniers: serie

Balle aux prisonniers: serie

Divisi in gruppi, a giocare a palla prigioniera sulla spiaggia di Barcellona. Che avere la spiaggia, una spiaggia seria, proprio di fronte alla città è impagabile.

C'è una piccola gradinata tra la zona di passaggio pedonale e la spiaggia vera e propria: mi siedo e scatto di lì, ed è per questo la visuale è bassa e l'orizzonte taglia le persone. Ho l'X-M1 in modalità programma, 200 ISO e la macchina scatta a f/6,4 per 1/350 di secondo. Salvo le foto in JPEG.

La post-produzione delle foto è semplice: raddrizzo l'orizzonte e ritaglio in 16/9, che continua ad essere uno dei miei formati preferiti. L'elaborazione del colore è fatta in Lightroom, scegliendo il preset Tonalità crema e ritoccando di poco la curva di viraggio, per guadagnare in contrasto.

A colori, invece, eravamo così:

Precedente Astratto metro partenopeoAstratto metro partenopeo 21 aprile 2016

Successiva Parigi d'autunnoParigi d'autunno 24 ottobre 2016

Cosa ne pensi?